abbuffata1

Un cocktail per uno, una cena per tutti!

Cara Roma,

a me me piaci tanto, me piaci perché sei bella, sei eterna e sei piena di posticini dove passare una serata come si deve.

 

Vi capita mai di essere in una città grande, bella, cosmopolita, piena di cose da fare, posti da vedere e locali in cui entrare e non sapersi decidere? A me capita sempre: sono nel pieno centro di Roma, ho voglia di qualcosa come un bel brunch, un cocktail fatto a regola d’arte e finisco sempre per andare negli stessi posti!

 

Ed è qui che entra in gioco Spotlime!

 

Ecco qui le nostre new entry! Iniziamo con domenica (che è dopodomani e dobbiamo iniziare a programmarci!), poi si passa a martedì, mercoledì e giovedì!

 

Olè!

reserva

Lo zio d’America

Lo Zio d’America è un posto eccezionale per tutti quelli che amano la buona cucina. E potete stare tranquilli, non c’è bisogno di andare a prendere un aereo e viaggiare 23 ore!

E’ aperto tutto il giorno, e anche per gran parte della notte, in qualsiasi giorno della settimana. Ma di cosa si tratta? E’ un’enoteca, una gastronomia, un bar, un ristorante… è tutto quello che si desidera!

Qui potrete ordinare cocktail, fruit juice, birrra alla spina, ma anche pasticcini, il brunch o gli zietti, cioè gli assaggi dei piatti del menù in versione tapas!

Ammettetelo: avete un languorino eh?

 

 

Bar dei Brutti
Nel Bar dei Brutti sono tutti bellissimi, sorridenti, felici e pieni di voglia di far festa! Diventerai un habitué di questo posto: sia che tu voglia solo un caffè, un posto in cui passare il pomeriggio a lavorare da remoto, sia che tu voglia una birra o un cocktail della casa.

 

Jerry Thomas

Tutti preparano cocktail buoni, ma ci sono pochi posti in cui si trovano cocktail che fanno sognare.

Uno di questi posti si chiama Jerry Thomas Speakeasy ed è il Regno dei Re dei Re dei Cocktail! Nasce dall’idea di riportare alla luce uno stile di miscelazione dimenticato.

Ed è quello che hanno fatto un gruppo di Bartender: hanno messo in piedi un piccolo Club nel cuore di Roma, anzi, il primo Secret Bar italiano!

 

 

Reserva

Molti pensano di conoscere la cucina Sud Americana solo perché hanno fatto scorpacciata di grigliate, o di platano fritto o, se qualcuno si è un po’ informato, di ceviche.

Ecco, la cucina sud americana è molto di più. La vera cucina sud americana potete trovarla da Reserva! Sì, qui si fa un passo in avanti. Si inizia con la celebrazione delle materie prime: gli ingredienti sono presi da tutti i paesi del Continente celebrato e poi vengono mixati in chiave fusion.

Dato che l’innovazione non deve mai mancare, c’è anche un tocco di romanaccio: provate il piatto “Un romano in Sud America”! Non lasciatevi scappare nemmeno la pasticceria o i cocktail superlativi.

 

 

Cari Spotlimer romani, avete preso appunti?!

 

 

Categorie: Blog, food

San Valentino 2017 - Eventi

5 posti in cui passare il San Valentino con chi vuoi tu

Fashion Week Milano - Moda

Natale con i tuoi, a Pasqua ci pensiamo poi

Fashion Week Milano 2017

Milano Fashion Week: 5 indirizzi sempre di moda