Io l'ho letto! - I Fiori del Male

  • SCOPRI CHI PARTECIPA ALL'EVENTO

Questo mercoledì, ti invito a riscoprire "I fiori del male" alla Libreria Verso, in occasione della serata "Io l'ho letto!".

Io l'ho letto! - I Fiori del Male

mercoledì, 28 febbraio 19:30


FREE ENTRY

Cliccando su "Ci vado" avrai un promemoria dell'evento. L'ingresso al locale è a discrezione dell'organizzatore

concluso
Dettagli

All'interno della categoria "bohemien" del romanticismo si colloca un grandissimo scrittore, non abbastanza povero da essere considerato "maledetto", ma nemmeno così inquadrato da poter essere considerato del tutto normale.

Sto parlando di Charles Baudelaire, che più che un bohemien era più simile a un dandy, ma comunque è stato autore di componimenti eccezionali, che lasciavano trasparire tutto il sublime del quale era intrisa quell'epoca.

Per "sublime" intendo quel sentimento che i tedeschi hanno poi tradotto in "sturm und drang"- "tempesta e impeto", collegato direttamente al grottesco e altre correnti simili -, che porta a considerare i truci spettacoli della natura, come può essere, appunto, una tempesta, la morte o i più turbinosi, occulti e profondi sentimenti umani, come qualcosa di bello in modo "sublime", talmente terrificante da essere affascinanti.

Ma torniamo a Baudelaire.

L'opera più famosa di questo tormentato poeta è sicuramente "Les fleurs du mal" - "I fiori del male" -, una raccolta di componimenti introspettivi dall'affascinante animo macabro e gotico.

Se sei una di quelle persone che ha iniziato a leggerlo a scuola e l'ha schifato, per poi riscoprirlo troppo tardi, non devi temere: questo mercoledì potrai partecipare alla spiegazione dei versi contenuti in questo contestatissimo volume e al successivo dibattito, magari mentre sorseggi un buon calice di vino in pieno stile bohemien, grazie alla serata "Io l'ho letto" della libreria Verso.

Sarà un'occasione unica per cogliere tutti quei significati nascosti che arricchiscono questa già spettacolare lettura.


Ingresso libero. Cliccando su "Ci Vado" riceverai un promemoria dell'evento. L'ingresso è a discrezione dell’organizzazione.

Per qualsiasi info scrivi su WhatsApp dalle dalle 10 alle 19 dal lun al ven al 324 611 6144.

Verso
Corso di Porta Ticinese, 40 20123 Milano