L'Italia di Magnum

  • SCOPRI CHI PARTECIPA ALL'EVENTO

Fino al 22 Luglio, potrai rivivere la storia del secolo scorso grazie alle fotografie esposte alla mostra "L'Italia di Magnum. Da Cartier-Bresson a Paolo Pellegrin" del Museo Diocesano.

L'Italia di Magnum

martedì, 29 maggio 10:00


ENTRY
8,00 €

Cliccando su "Ci vado" avrai un promemoria dell'evento. L'ingresso al locale è a discrezione dell'organizzatore

concluso
Dettagli

Oltre a essere un importante mezzo di comunicazione, la fotografia è stata una forma artistica molto interessante, che negli anni si è sviluppata con rapidità e creatività.
Grazie agli scatti fatti durante il Novecento, alcuni tra i più grandi fotografi del mondo hanno potuto documentare in modo semplice e non quello che accadeva attorno a loro e nei vari paesi... tra i quali figura anche l'Italia.

Penso che avrai già capito cosa ti sto per proporre, quindi lo dirò è basta: se sei curioso di osservare i progressi del Bel Paese attraverso le immagini dei grandi maestri della fotografia del Novecento, ti consiglio caldamente la mostra del Museo Diocesano "L'Italia di Magnum. Da Cartier-Bresson a Paolo Pellegrin".

Durante quest'esposizione fotografica, che raccoglie 130 scatti organizzati per decenni, potrai capire la cronaca, gli usi e i costumi del XX secolo raccontati dai fotografi più famosi di quegli anni. Iniziando dagli anni '50, potrai rivivere l'emozione di avere a Milano il famoso dipinto "Guernica" di Picasso grazie alle fotografie di René Burri, proseguendo negli anni '60, Thomas Hoepker ti racconterà il trionfo di Cassius Clay alle Olimpiadi di Roma. Giungendo agli anni '70, ti sentirai sulla riva del mediterraneo siciliano grazie a Ferdinando Scianna, per poi studiare con Martin Parr il fenomeno del turismo nell'Italia degli anni '80. Thomas Dworzak documenterà, invece, il G8 di Genova degli anni '90 e con gli scatti di Paolo Pellegrin potrai rivedere la piazza di San Pietro durante la veglia per Giovanni Paolo II negli anni 00.

Insomma, potrai rivivere mezzo secolo di storia senza bisogno della macchina del tempo.


Ingresso: 8 euro. Cliccando su "Ci Vado" riceverai un promemoria dell'evento. L'ingresso è a discrezione dell’organizzazione.

Per qualsiasi info sull'evento scrivi su WhatsApp dalle 10 alle 19 dal lun al ven al 324 611 6144.

Museo Diocesano
Corso di Porta Ticinese, 95 20121 MIlano